Open Access Open Access  Restricted Access Subscription or Fee Access

L'Empedocle di Consolo e il teatro di parola

Flavia Coassin

Abstract


Consolo usa Empedocle come personaggio e/o voce poetica due volte: ne L'olivo e l'olivastro, e, prima ancora, nell'opera teatrale Catarsi, nella quale, accanto al personaggio, un Empedocle moderno, professore, scienziato, direttore dell'Istituto, vi è l'Empedoklés storico invocato come poeta nel Prologo. Nel viaggio alla ricerca di una vera realtà e della lingua che la rappresenti, Catarsi ha un posto fondamentale, in quanto la forma teatrale permette il viaggio a ritroso che riallaccia alle origini della tragedia, alla centralità del coro. La verità come la catarsi, risiede nella musica del coro, nel suono della lingua poetica, nella parola che squarcia ogni velame" grazie alla "sua tremenda forza di verità, di inaudito.

Full Text:

PDF

Refbacks

  • There are currently no refbacks.


Spunti e Ricerche. Rivista d'italianistica.
ISSN (Print): 0816-5432.
ISSN (Electronic): 2200-8942.